Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Partito democratico’ Category

Si dice che la Santanchè sarà la vicepresidente della camera, rappresentante di PDL e PD

Che dire, SOS

 

 

PaL

Read Full Post »

Siamo alle solite.

Ci siamo sempre stati e pare che ci saremo sempre, alle care vecchie solite.

Un membro del governo ha commesso degli errori. Lei dice che li hanno commessi altri al posto suo, e aspettiamo di sapere com’è andata.

Nel frattempo torna la domanda: è il transito dalla “società civile” alla politica o alla gestione della cosa pubblica che segna il passaggio da Povero Cristo a Ladro, da Specchiato Cittadino ad Approfittatore, da Campione a Evasore Fiscale? O il guasto c’era già prima?

Io sono per il “c’era già prima”. Non come predisposizione al male, ma come accondiscendenza per quanto può portare vantaggio a se stessi, magari senza arrecare danno (apparente) ad altri.

Lo spregio della collettività nasce spesso da stupida indifferenza, da cieca irresponsabilità, da ottuso egoismo.

Che non hanno altro scopo che un guadagno piccolo, un risparmio limitato, un posto avanti nella fila.

Che poi, però, si moltiplicano per sessanta e più milioni di oneri per il Povero Cristo, per lo Specchiato Cittadino, per il Campione.

Che – è quasi certo – spera che giunga prima o poi il proprio turno di fare quel passaggio alla fase successiva, ineluttabile e superiore.

Cose già viste. Solite. Le stesse. Idem.

barbara

Read Full Post »

“Se sei tedesco ma vieni fare il furbetto in Italia, il PD ti fa un mazzo così (anche giustamente, aggiungo io), se sei brianzolo e collezioni condanne il PD ti fa un inciucio così…”

Così oggi Crozza a Ballarò, fa sorridere ma fa anche riflettere…

Viene trasmesso poi poi, sempre su Ballarò,   un intervento dell’ on. Franceschini alla Camera, risalente ai giorni successivi alla funesta telefonata di Berlusconi: parole decise, pungenti e quasi aggressive riguardo quella vicenda .  Sono passati solo due anni e alla sentenza di condanna di lunedì, per quel medesimo fatto, è seguito il silenzio del Partito Democratico.  Schizzofrenia da governissimo.

Passi non gioire, ma almeno una reazione poteva esserci.

 

 

PaL

Read Full Post »

La Lega vuole sfiduciare la ministra J. Idem per la vicenda della doppia residenza, con una palestra dichiarata come  abitazione per fini di evasione.

Premettendo che è ridicolo che la critica venga da chi non si è mai curato della correttezza e della moralità pubblica, resta il fatto che sarebbe cosa giusta che la Idem si dimettesse, come del resto farebbe un ministro in altri paesi europei in una vicenda simile.

Soprattutto dal momento che della correttezza e  della moralità noi facciamo i nostri baluardi.

Per dovere di cronaca, dopo l’elezione alla Camera nelle file del Pd, Josefa Idem ha comunque spostato la residenza e all’inizio di giugno 2013 ha regolarizzato la propria posizione con l’Imu, con un versamento «a titolo di ravvedimento operoso. Oggi ha chiesto scusa.
Ma se un personaggio Pubblico (nel senso di  persona della Res Publica) fa certe cose, deve  assumersene le conseguenze, che saranno sicuramente maggiori di quelle che avrebbe un comune cittadino.
E come quando queste tristi vicende riguardavano esponenti di destra ci si scagliava contro, lo stesso animus si deve avere quando è uno dei nostri ad essere coinvolto.

 

PaL

Read Full Post »

La discussione generale sulla mozione presentata da Sel-M5S-Pd per far uscire l’Italia dal programma che prevede l’acquisto dei cacciabombardieri F35 arrivera’ in aula alla Camera oggi lunedi’ 24 giugno e verrà votata domani, martedì.

La società civile  si è espressa contro l’acquisto dei 90 cacciabombardieri, attraverso una petizione popolare  fra i cui firmatari figurano illustri nomi quali Don Ciotti, Veronesi e Saviano.

La riduzione delle spese militari è stata una delle promesse di Bersani in campagna elettorale. Martedì la resa dei conti.

Ma purtroppo già si sa come finirà e due sono le cause: una di nome fa Governissimo e l’altra Contratto con gli americani  già stipulato.

Eppure sarebbe cosa buona e giusta rivedere le spese militari; senza fare discorsi utopistici, non si può pensare di azzerare gli investimenti, ma si potrebbe sì ridimensionarli (dimezzarli per esempio), facendoli convergere su progetti più europei come fatto dalla Germania che, sin dall’inizio, non aderì al progetto F 35, e destinando le restanti risorse  per finalità socio economiche.

 

PaL

Read Full Post »

Risultato importante per noi…  Però mi sento di fare un monito:  abbiamo vinto, sì, ma il PD va comunque ricostituito, partendo dalla base.

Non addormentiamoci su questo risultato e   gli onorevoli si risparmino frasi come ” Il governo ne esce rafforzato”, per favore.

 

Guardando in casa degli altri, Treviso al PD, che stia arrivando l’epilogo della Lega?

 

 

PaL

Read Full Post »

Si sa, ci accusano di essere autoreferenziali. Per non smentire le attese apro una riflessione sulla direzione del partito di ieri.

Epifani, nella sua prima direzione da Segretario, ha cercato di fare il punto della situazione, a distanza di quasi 4 mesi dalle elezioni nazionali e di quasi 2 mesi dalle dimissioni di Bersani.

In un viaggio a ritroso nel tempo individua nel non essere andati al voto già nella primavera scorsa,  quell’errore  fatale, “assolutamente in buona fede”, che ci ha portato fin qui.

Parla del Governo,  ne parla bene, elogiando Enrico Letta e le sue mossa. Parla del futuro dell’Italia, dell’ Europa ed anche del futuro del partito.

Rinnovamento, snellimento e partecipazione saranno le parole chiave del nuovo PD. Il congresso si terrà entro la fine dell’anno.

Quando? Con che regole?  E qui casca l’asino. Tutto rimandato, a data da destinarsi, quando una apposita commissione avrà elaborato le regole del congresso.

Della serie: vogliamo che tutti giochiate a questo gioco ma le regole le facciamo noi (parlarne nei circoli?no, per carità, ci pensa una commissione di persone fidate!) e le regole ve le comunicheremo piano, piano, lentamente, tanto non c’è fretta. Buona partecipazione a tutti!

 

 

PaL

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: