Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Famiglia’ Category

Noi milanesi abbiamo un amico un po’ timido al Comune , si direbbe. Ricordate l’Ufficio per il Volontariato che per puro caso avevamo scovato non ricordo più come? Orbene ora abbiamo scoperto, sempre per singolare coincidenza, che esiste un altro Ufficio non meno importante del primo mirato questa volta alla “sicurezza” del cittadino in senso lato. Ecco in breve le funzioni che svolge

Servizio psicotraumatologico di sostegno per le vittime di reato: per coloro che hanno subito un’ingiustizia o una violenza, per chi vive situazioni di minaccia o pericolo.

Servizio per la mediazione sociale e penale: per chi vive un conflitto col vicino, con la famiglia, sul lavoro.

Presidio criminologico territoriale: prevenzione e trattamento delle condotte lesive e violente.

Per saperne di più su questi gratuiti servizi sociali del Comune potete telefonare al numero verde   800667733 tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.00. Locandina  e volantini dedicati sono disponibili alla sede di circolo in Cso Garibaldi 75.

Max

Read Full Post »

Questi sono gli articoli che la Costituzione dedica al matrimonio:
art. 29
La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio.
Il matrimonio è ordinato sull’eguaglianza morale e giuridica dei coniugi, con i limiti stabiliti dalla legge a garanzia dell’unità familiare.
art. 30
E’ dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli, anche se nati fuori dal matrimonio.
Nei casi di incapacità dei genitori, la legge provvede a che siano assolti i loro compiti.
La legge assicura ai figli nati fuori del matrimonio ogni tutela giuridica e sociale, compatibile con i diritti dei membri della famiglia legittima.
art. 31
La Repubblica agevola con misure economiche e altre provvidenze la formazione della famiglia e l’adempimento dei compiti relativi, con particolare riguardo alle famiglie numerose.
Protegge la maternità, l’infanzia e la gioventù, favorendo gli istituti necessari a tale scopo.

Il segretario del PdL dice una mezza verità quando afferma che il suo partito è per la famiglia, mentre la sinistra sta con i gay.
Perché tutti tifano per la famiglia, mentre per gli omosessuali – almeno in Parlamento – si spendono in pochi.
E stupisce che Rosy Bindi, presidente del Partito Democratico, invochi la Costituzione per poi affermare che per le unioni omosessuali non userebbe mai la parola ‘matrimonio’.

La Costituzione parla di coniugi e di genitori e di figli.
Il resto è società che cambia, costumi che si evolvono, diritti che vanno tutelati, persone che vivono.
Un ordinamento da aggiornare parlando di paternità, di famiglia monoparentale, di adozione per i single…
Non è così scandaloso. Non è così difficile.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: