Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘energia’ Category

Le preferenze degli abitanti di Milano che hanno votato per i nove referendum – quattro nazionali e cinque cittadini.

I voti degli italiani che, in Patria e all’estero, hanno risposto ai quattro quesiti nazionali (a differenza di quanto riportato sul sito del ministero dell’Interno, i dati sono quelli definitivi).

Una sintetica rassegna stampa dal sito di Vita, periodico espressione delle maggiori organizzazioni italiane del terzo settore.

Annunci

Read Full Post »

Alle 22,00 di domenica 12 giugno, prima delle due giornate referendarie, l’affluenza supera il 40% degli aventi diritto al voto.
http://referendum2011.interno.it/
41,14%: è la percentuale di quanti hanno espresso la propria opinione sui primi due quesiti (affidamento dei servizi pubblici locali e tariffa del servizio idrico).
Sull’abolizione del nucleare si è pronunciato il 41,11% (strano… doveva essere questo il traino della partecipazione).
Il quesito sul legittimo impedimento ha raccolto il 41,10% delle adesioni.

Stando a quanto dicono gli esperti, il 40% affluenza alle urne alle 22,00 sarebbe il segnale che il quorum sarà raggiunto. Sarebbe la prima volta da sedici anni a questa parte.

L’87,7% della consultazione su divorzio è lontana, ma… 37 anni possono essere tanti. Tutto sommato, non li portiamo malaccio.

E poi, a Milano, altre cinque schede. Alle 19,00 si è vicini al quorum del 30%, al termine della prima giornata ha votato il 38% dei milanesi: http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/13/i-cinque-referendum-milanesi-superano-il-quorum/117764/

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: