Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Boris Johnson’ Category

I giornali di questi giorni hanno dato risalto alla breve vacanza veneziana del Premier Monti e famiglia che alloggiavano in un modesto albergo lagunare a “sole” 3 stelle. Del pari mi riferiva mio figlio di aver cenato per caso ieri sera in una modesta pizzeria di una semisconosciuta località montana della Val d’Aosta accanto al Sindaco di Londra B. Johnson, dato oggi per contendente numero uno al leader conservatore D. Cameron in GB.

Ammetto che le due segnalazioni mi abbiano colpito sulle prime. Poi tuttavia mi son sorpreso della mia sorpresa, tale soltanto per via di un costume nostrano in generale un po’ diverso da quello qui riportato. Saprà mai risalire la china dell’esempio di condotta privata al negativo la nostra casta, mi sono chiesto? Qualche indizio fa capolino perfino da noi adesso. Attecchirà?

Max

 

Read Full Post »

Labour Friends of Italy è un’organizzazione che riunisce cittadini italiani residenti nel Regno Unito che condividono e promuovono i valori del Labour Party.
Con questi nostri connazionali abbiamo stabilito un rapporto di simpatia e collaborazione. Perché la sinistra uno se la porta dentro, ovunque sia.

E allora parliamo di qualcosa che succede oltremanica ma che ci riguarda.
A Milano ha vinto Pisapia. Anche a Londra può vincere un riformista.

Il 26 gennaio è iniziato il conto alla rovescia: 100 giorni all’elezione del sindaco di Londra. La scelta sarà fra Boris Johnson e Ken Livingstone.

Durante l’incarico del sindaco uscente Johnson la qualità della vita a Londra è diminuita, mentre tutto il resto – dalle tariffe alla criminalità – è aumentato. Livingstone punta a rovesciare i termini della questione.

Registrandosi presso il proprio distretto, anche i cittadini italiani che vivono a Londra possono partecipare alla scelta del sindaco: basta che si registrino presso il proprio distretto.

Così si presenta Ken il rosso:
I want to be Mayor for one overriding reason: if I am elected my focus will be to do everything I can to protect Londoners from the recession and the effects of the Government’s policies”.





Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: