Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘ANPI’ Category

Segnaliamo un’iniziativa dell’ANPI, della Fondazione Bruno Buozzi e del Circolo laburista di cultura e politica Walter Sabbadin.

Venerdì 8 giugno 2012, ore 18,00, Spazio Chiamamilano di largo Corsia dei Servi, 11
Presentazione del libro “Perché resistemmo, perché resistiamo. Vita e impegno civile di Gildo Gastaldi” di Claudia e Maurizio Gastaldi e Luigi Lia.

Ne discutono:
Alessia Potecchi, presidente Circolo Walter Sabbadin
Sen. Giorgio Benvenuto, presidente Fondazione Bruno Buozzi
Roberto Cenati, presidente ANPI Provinciale
Danilo Margaritella, segretario UILCA Lombardia
Luigi Lia, autore

Dalla quarta di copertina:
L’uomo di cui vogliamo parlare è Gildo Gastaldi, nato nel 1907, adolescente quando l’Italia conobbe l’esperienza del fascismo. Fu un intellettuale, uno scienziato, si occupò di neurologia e di psichiatria: ebbe un’importante carriera universitaria, ma non si chiuse dentro l’accademia. Non fu indifferente a quanto stava accadendo in quegli anni, non restò impassibile di fronte al fascismo, prese posizione e partecipò alla Resistenza. Guidò il Comitato di Liberazione provinciale di Pavia, aderì al Partito d’Azione e al movimento di Giustizia e Libertà condividendone la tensione etica antifascista, lo spirito laico e riformista, l’impostazione non ideologica e antidogmatica. […]  la memoria di una biografia individuale ci consente di ricostruire, anche attraverso il ricordo affettuoso e intimo di una vita privata e familiare, la trama di una memoria collettiva. In questo modo riusciamo forse ancora ad ascoltare i suoni e le parole di una lingua amica che ci parla di impegno civile, libertà, giustizia, pari opportunità, partecipazione democratica, onestà intellettuale: vocaboli e princìpi che vorremmo conservare per resistere a un presente difficile e consegnare alle generazioni che verranno.

Annunci

Read Full Post »

Come si ricuce l’Italia? Un filo di decenza ci porta in piazza, sabato 8 ottobre, all’Arco della Pace (piazza Sempione) di Milano, a partire dalle 14 e 30, per reagire all’indignazione. Una grande manifestazione, nel cuore della città, per dare spazio a quanti, ago e filo in mano, vogliono un abito dignitoso per il paese.

Presenta
Luisella Costamagna

Sul palco, tra gli altri:

Lirio Abbate, Sandra Bonsanti,  Lorenza Carlassare, Roberta De Monticelli, Claudio Fava, Paul Ginsborg, Paolo Limonta, Valerio Onida, Stefano Pareglio, Simona Peverelli, Giuliano Pisapia,   Marco Revelli, OnorioRosati, Elisabetta Rubini, Michele Serra, Franco Siddi, Carlo Smuraglia, Bruno Tinti, Marco Travaglio, GiulianoTurone, Salvatore Veca,  Gustavo Zagrebelsky

Il bisogno di partecipazione e rappresentanza politica deve farsi largo nelle strutture sclerotizzate della politica del nostro Paese.

Libertà e Giustizia, si riconosce nel MANIFESTO firmato da Gustavo ZAGREBELSKY e nato nel corso del seminario di studi a Poppi.

“Noi proviamo scandalo per ciò che traspare dalle stanze del governo. Ma non è questo, forse, il peggio. Ci pare anche più gravemente offensivo del comune sentimento del pudore politico un Parlamento che, in maggioranza, continua a sostenerlo, al di là d’ogni dignità personale dei suoi membri che, per “non mollare” – come dicono –, sono disposti ad accecarsi di fronte alla lampante verità dei fatti e, con il voto, a trasformare il vero in falso e il falso in vero, e così non esitano a compromettere nel discredito, oltre a se stessi, anche le istituzioni parlamentari e, con esse, la stessa democrazia”.

Aderiscono alla manifestazione: Anpi Nazionale, Arci Milano, Camera del Lavoro di Milano, Circoli LeG, Comitati X Milano, Le Girandole, Articolo 21.

Read Full Post »

Convinto che la sola concezione del mondo valida è quella comunista, ne discende che la sola ragione di vivere è quella di operare perché quella concezione diventi realtà.
(B. Manzocchi, Roma 14 febbraio 1950)

Lunedì 5 settembre
Morbegno (SO)

Al Museo civico di storia naturale si terrà l’incontro pubblico Ricordo di Bruzio Manzocchi.
Fu antifascista e comunista. Fra le tante attività, sarà ricordata la sua partecipazione ai lavori della Commissione economica dell’Assemblea Costituente.

Il convegno è promosso dal Comune e dalla Biblioteca civica “Ezio Vanoni” di Morbegno con l’Istituto Sondriese per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea e l’ANPI di Sondrio, in collaborazione con CGIL e CISL di Sondrio.


Biografia di Bruzio Manzocchi
 (a cura di Edoardo Borruso).
Locandina settembre 2011

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: